A CIVATE CERIMONIA INAUGURALE
PER LA NUOVA VILLA CANALI

INAUGURAZIONE VILLA CANALI (15)CIVATE – Una folla numerosa ha assistito questa mattina alla cerimonia di inaugurazione del nuovo centro polifunzionale di Civate, Villa Canali. La storica villa, divenuta patrimonio comunale nel 1962, dopo essere stata scuola media negli anni ’70 e dal 2010 Casa delle Associazioni, ospiterà ora la sede della nuova biblioteca, la Sala Civica e l’ambulatorio medico.

Il sindaco Baldassarre Mauri si è detto felice della riuscita del progetto di ristrutturazione, ideato dagli architetti Gianfredo Mazzotta, Fabrizio Monza e sviluppato dagli architetti Renato e Fabio Mastroberardino.

INAUGURAZIONE VILLA CANALI (19)I lavori, partiti nel 2012 e conclusi nei tempi previsti, hanno avuto un costo complessivo di 800.000 euro, ma i locali sarebbero rimasti senza arredi se non fossero intervenuti generosamente Marco Cariboni, presidente della Canottieri di Lecco, e Natale Castagna della Novatex di Oggiono.
Alla cerimonia sono intervenuti anche Antonia Bellomo, prefetto di Lecco, e Marco Bendetti, assessore alla Cultura della provincia di Lecco, che ha definito Civate la “perla della provincia”.

INAUGURAZIONE VILLA CANALI (10)Al taglio del nastro ha partecipato anche la sig.ra Fausta Rigamonti Canali:
“E’ davvero emozionante per me rientrare nella casa costruita dal mio trisnonno, qui hanno abitato ben quattro generazioni della famiglia Canali! E anche se provo un po’ di nostalgia, sono felice di vedere che la villa è oggi utile alla comunità.

Ha concluso la cerimonia la benedizione di Don Gianni che, nella sua preghiera, ha invitato ad una sempre più importante diffusione della cultura, anche attraverso la nuova biblioteca, auspicando che ciò si traduca in una maggiore fraternità e apertura per la comunità.

Chiara Vassena

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati