A CIVATE IN SCENA “LA TRAVIATA”:
400 PERSONE RISCOPRONO L’OPERA

CIVATE – Si è rivelata un vero successo la rassegna “Estate lirica 2015” concerto villa canali2conclusasi venerdì 10 luglio nella splendida cornice di Villa Canali di Civate. Dopo il primo appuntamento a Valmadrera, la manifestazione organizzata dai due Comuni, in collaborazione con il Quintetto Spirabilia e l’Orchestra Antonio Vivaldi, e con il contributo di Novatex, Fondazione della Provincia di Lecco e Fondazione Cariplo, anche l’opera di ieri sera ha richiamato circa 400 persone.

In scena La Traviata, melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave. Il capolavoro verdiano è stato interpretato da un cast d’eccellenza con allestimento e costumi Grandi Spettacoli, la regia di Elena D’Angelo e Luigi Monti, e la direzione artistica di Lorenzo Passerini. Un quarto d’ora di applausi ha chiuso la serata, che conclude la rassegna di quest’annoi cui numeri sono da capogiro: oltre 100 gli artisti coinvolti con Orchestra Antonio Vivaldi, Spirabilia, solisti e coristi, a cui si aggiungono tecnici e addetti alla logistica, volontari e amici, oltre ai circa 800 spettatori complessivi.

Il prossimo appuntamento sarà nel 2016, con una nuova edizione il cui obbiettivo sarà, ancora una volta, quello di portare le opere liriche fuori dai teatri, per diffonderle, gratuitamente, nei paesi.

Chiara Vassena 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Civate, Valmadrera, Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti