A VALMADRERA LA TARI
SI PAGA IN TRE RATE:
TUTTE LE MODALITA’

VALMADRERA – Ecco la normativa per la tassa rifiuti per il Comune di Valmadrera per l’anno 2014 con le relative modalità per effettuare i pagamenti (tutti i cittadini riceveranno comunque gli avvisi a casa).

“Nell’anno corrente – ricorda l’Ufficio Tributi – la normativa vigente ha stabilito l’entrata in vigore della TARI a sostituzione della precedente TARES. La tariffa di tale imposta viene calcolata utilizzando il metodo normalizzato, approvato con D.P.R. 158/1999, che prevede una quota fissa ed una quota variabile sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche.

Per le utenze domestiche il conteggio tiene conto delle superfici occupate e del numero dei componenti del nucleo familiare.

Per le utenze non domestiche il conteggio tiene conto delle superfici dei locali occupati e della tipologia di attività svolta.

Per l’anno 2014 l’Amministrazione comunale ha stabilito 3 rate di pagamento suddivise in due di acconto e una di saldo / conguaglio con le scadenze sotto specificate:

prima / unica rata

acconto

31 luglio 2014

seconda rata

acconto

31 ottobre 2014

terza rata

saldo/conguaglio

28 febbraio 2015

Gli avvisi di pagamento della rata di saldo/conguaglio verranno inviati successivamente”.

L’Ufficio Tributi rimane a disposizione per eventuali chiarimenti e informa che qualora si ricevessero gli avvisi di pagamento dal servizio postale in prossimità o oltre il termine di scadenza del pagamento della prima/unica rata (31 luglio 2014) il pagamento potrà essere effettuato nei 15 giorni successivi la data di ricevimento,  senza nessun aggravio di spese.

Contatti: 0341 205 208 – 0341 205 273

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .