A VALMADRERA TORNA LO SCIVOLO
DOPO I VANDALISMI IN VIA CASNEDI

scivolo-valmadreraVALMADRERA – Rimpiazzato lo scivolo danneggiato a Valmadrera. È stato installato nella giornata di lunedì 26 settembre, il nuovo “aereoplanino” presso il parco di Via Casnedi, in sostituzione del gioco danneggiato dai vandali qualche mese fa.  L’attrezzatura è stata acquistata presso la ditta Stebo Ambiente di Gargazzone (Bz), con una spesa di circa 5.000 euro. 

“Abbiamo voluto dare la priorità ai giochi per i bambini – ribadisce il sindaco Donatella Crippa – anche a scapito di altri interventi, dei quali conosciamo bene la necessità. Spero che questo gioco, visto anche il costo (che forse in molti non conoscono), non faccia la fine di quello precedente. Vorrei sottolineare che potremo visionare i filmati delle telecamere della videosorveglianza nel caso di eventuali nuovi danneggiamenti o posizionare la fototrappola per individuare chi fa un uso scorretto dei giochi (come è capitato con le altalene), ma credo che sarebbe una sconfitta”.

scivolo-valmadrera-1

PARCO GIOCHI VALMADRERA VIA CASNEDI  (1)“Io vorrei che chi compie vandalismi – continua il primo cittadino – ricordasse che queste attrezzature sono “cosa pubblica” nel senso che sono di tutti e che per acquistarle ed aggiustarle si usano i soldi di tutti. Inoltre dobbiamo ripartire dall’idea che siamo tutti responsabili della “cosa pubblica”: in questo senso spero che il progetto di “cantieri di cittadinanza attiva”, recentemente presentato dall’amministrazione comunale con l’obiettivo di “prendersi cura della cosa pubblica” attraverso interventi concreti in stretta collaborazione con i cittadini, ci permetta di trovare persone che ci aiutino nella cura del bene comune, sia con un’azione di controllo diffuso del territorio sia dando la disponibilità per semplici interventi di manutenzione.”

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati