AAA GIOVANI COMPETENTI:
NUOVO BANDO LIVING LAND
PER AIUTARE NEI DOPOSCUOLA

sostegnoattivitascolastiche_living-land

LECCO – Verrà presentata in anteprima in un incontro informativo giovedì 29 settembre alle 16.30 presso l’Informagiovani di Lecco in Via Dell’Eremo 28, la nuova opportunità dedicata alle nuove leve della provincia di Lecco. L’iniziativa, proposta dal Consorzio Consolida all’interno del progetto Living Land, intende coinvolgere un gruppo di giovani competenti e intraprendenti in attività utili alla collettività. Esperienze a cavallo tra volontariato, formazione e lavoro, questo quanto proposto dal bando che intende selezionare i giovani per coinvolgerli in attività a supporto di figure educative in alcuni doposcuola della città di Lecco che accolgono minori di scuole elementari, medie inferiori o superiori. Le strutture e le attività coinvolte saranno Area1516, Casa sul Pozzo, il doposcuola di Via Zelioli, il Centro di formazione professionale, i doposcuola parrocchiale di San Giovanni e Santo Stefano e quello della Croce Rossa di Germanedo.

I ragazzi di età compresa fra i 18 e i 26 anni interessati potranno cimentarsi, da ottobre 2016 fino a fine maggio 2017, in attività pomeridiane di supporto scolastico, realizzazione di laboratori creativi, sostegno educativo di minori ed adolescenti. Ai giovani che verranno selezionati e che svolgeranno l’attività verrà riconosciuto un buono acquisto, di valore variabile rispetto al monte ore realizzato, utilizzabile in alcune realtà commerciali del territorio.

Per partecipare occorre scaricare la domanda disponibile sull’home page del Comune di Lecco www.comune.lecco.it e consegnarla al Consorzio Consolida entro il 5 ottobre.Maggiori informazioni e modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.livingland.it. Questa nuova iniziativa si contestualizza nella ricca proposta del progetto Living Land; dopo i Bandi Giovani Idee e Giovani Ambasciatori e a poche settimane dalla conclusione della attività estive che hanno tutti riscosso una straordinaria adesione, questo bando intende dare l’opportunità ai giovani di fare un’esperienza utile alla propria crescita professionale e personale nonché alla comunità.

 Chiara Vassena 

 

Pubblicato in: Giovani, lavoro, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati