ACMT: L’11/11 CONCERTO
BENEFICO PER PUNTARE I FARI
SULLE CURE PALLIATIVE

LECCO – In occasione della Giornata Nazionale delle Cure Palliative, l’ACMT (Associazione per la Cura dei Malati in Trattamento Palliativo) organizza una serata musicale per sensibilizzare su questo importante tema.

Venerdì 11 novembre, alle 20:45, dal palco della Sala Ticozzi si esibiranno Ezio Sacchi (voce e chitarra ritmica), Carlo Santomassimo (chitarrista solista), Diego Caglio (percussioni) insieme alla pianista Margherita Santomassimo.

La serata, patrocinata da Comune di Lecco, Provincia di Lecco e ASST Azienda Socio-Sanitaria territoriale di Lecco, celebra la ricorrenza dell’11 novembre, Giornata Nazionale delle Cure Palliative, il cui scopo principale è avvicinare la cittadinanza al tema di queste cure, che sono destinate a persone di ogni età affette da malattie inguaribili. La data scelta si collega alla leggenda di San Martino, giovane soldato, che decise di tagliare a metà il suo mantello (dal latino pallium) per offrirlo come ristoro a un mendicante infreddolito incontrato per strada. Da questo gesto deriva il termine palliativo, che rimanda al senso di protezione e cura dato dal mantello.

La musica può essere una potente terapia. E da qui nasce l’idea di proporre un concerto speciale, che vedrà salire sul palco due musicisti che svolgono la professione medica. ACMT da 26 anni opera sul territorio di Lecco e provincia, collabora con l’Unità di Cure Palliative del dipartimento delle fragilità dell’ASST di Lecco e, attraverso una fitta rete di volontari, assiste i malati in trattamento palliativo e le loro famiglie. Dal 4 marzo 2022 è attivo presso l’ospedale Manzoni di Lecco l’Hospice Resegone, realizzato anche con l’essenziale contributo di ACMT.

Pubblicato in: Associazioni, Città, Cultura, Musica, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati