ADDIO ALESSANDRO AMBROSINI,
ULTIMO DEPORTATO DELLA VALLE
NEI LAGER DEI NAZISTI

CORTENOVA – Sabato sera è mancato l’ultimo deportato valsassinese nei lager nazisti, Alessandro Ambrosini. Classe 1923, avrebbe compiuto 100 anni il prossimo 6 gennaio.

Dopo la recente scomparsa dell’ultimo partigiano valsassinese Giancarlo Salvi, ci ha lasciato anche l’ultimo “resistente senz’armi” che ha detto NO alla Repubblica sociale italiana e alle SS naziste…

> L’ARTICOLO COMPLETO SU VN

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati