AL SANTUARIO DELLA VITTORIA
IL CONCERTO DI NATALE
DEL CORO “CARMINA MEA”

anna vascakova carmina meaLECCO – Un concerto del Coro Carmina Mea sabato pomeriggio alle 16 introdurrà la messa delle 17 nel Santuario della Vittoria di Lecco. L’ensemble diretto dal maestro Anna Vascakova Benedetti e accompagnato al pianoforte da Giulia Molteni e Monica Innominato proporrà melodie tradizionali e brani natalizi.

Il Coro Carmina Mea, diretta emanazione dell’Associazione culturale e scuola di canto “Carmina Mea”, formato da voci femminili, nasce inizialmente come coro di voci bianche nella città di Lecco nel 1998 e comprende nel proprio repertorio brani sacri e profani di autori dal ‘500 sino ai giorni nostri. Il coro svolge regolarmente un’intensa attività liturgica e concertistica in tutto il territorio lecchese. Dall’anno 2003 il coro prende parte alla settimana internazionale di canto corale “Alpe adria cantat” organizzata dalla Feniarco e dall’USCI. Nel 2007 si costituisce la formazione Vocal Ensemble Carmina Mea, composta da alcune coriste facenti anche parte del coro maggiore, con lo scopo di approfondire lo studio di repertori scritti per gruppi vocali.

CORO CARMINA MEA chiesa vittoriaLe formazioni collaborano stabilmente con l’Associazione lecchese “Harmonia Gentium” all’organizzazione del “Festival europeo di cori giovanili Giuseppe Zelioli” che da diversi anni si tiene a Lecco, nel mese di luglio. Nell’ottobre 2010 il coro partecipa al concerto per il 25° anno di attività dell’Associazione stessa nella Basilica di S. Nicolò a Lecco, eseguendo la “Missa Sancti Aloysii” di J. M. Haydn per soli, coro femminile ed archi. Nel 2011 il coro prende parte alla 26° rassegna internazionale “Capolavori di musica religiosa”, partecipando nel mese di giugno alla rassegna “La Musica Sacra in Europa all’epoca dell’Unità d’Italia” e nel mese di ottobre come componente il coro polifonico di Lecco, la “Messa Solenne di Gran” (versione vaticana 1859). Nel 2012 il coro Carmina Mea si esibisce presso la Cappella delle Suore Agostiniane di Poschiavo in collaborazione con l’ente turistico Valposchiavo e nella Basilica del Convento Agostiniano di San Gimignano. Viene eseguito un concerto nella Chiesa di San Cristoforo a Lodi in occasione dell’esposizione della Mostra della Signora Grazia Ribaudo intitolata “E le nuvole stanno a guardare” all’interno della rassegna di eventi “Lodi al sole”. Nel novembre dello stesso anno il coro partecipa al Convegno nazionale “Scholae Cantorum” tenutosi a Roma ed organizzato dall’Associazione italiana Santa Cecilia”, da cui sono sortiti l’incontro con il Santo Padre Benedetto XVI e l’animazione liturgica della Santa Messa domenicale nella Basilica di San Pietro. Il coro e il vocal ensemble sono diretti dalla Maestra Anna Vascakova Benedetti e svolgono le prove presso l’Istituto “G. Leopardi” nel rione di Rancio di Lecco.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .