METEO: MOLTO PROBABILI
TEMPORALI POMERIDIANI,
VENTO IN AUMENTO

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Venerdì flusso nordoccidentale in quota: passaggi nuvolosi con debole instabilità per lo più limitata ai rilievi. Sabato transito verso l’Europa Orientale della parte meridionale di una depressione centrata sulle Isole Scandinave determinerà un aumento dell’instabilità sulla nostra regione e un’intensificazione della ventilazione in particolare in montagna. Da domenica e fino alla prima parte della giornata di martedì ritorno s condizioni nuovamente più stabile e soleggiate.

VENERDÌ 12 LUGLIO

Stato del cielo: in prevalenza poco nuvoloso, con addensamenti sparsi dal pomeriggio a partire dai rilievi.
Precipitazioni: nel pomeriggio a ridosso dei rilievi alpini sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con interessamento dal tardo pomeriggio anche a parte dei settori di pianura.
Temperature: minime stazionarie o in calo, massime in aumento. In Pianura minime tra 17 e 20°C, massime tra 29 e 32°C.
Zero termico: intorno a 3700 metri circa.
Venti: in pianura deboli variabili, con rinforzi da sud in serata; in montagna deboli, in rinforzo in serata: su Appennino da sud, su Alpi e Prealpi dai quadranti occidentali.

SABATO 13 LUGLIO

Stato del cielo: nuvolosità irregolare: maggiori schiarite al mattino, nuvolosità tendente ad estesa nel pomeriggio, specie sui settori centro-orientali.
Precipitazioni: dalla seconda parte della giornata sparse, più probabili sui settori centro-orientali, a carattere di rovescio e temporale.
Temperature: minime in aumento, massime stazionarie o in aumento. In Pianura minime intorno a 20°C, massime intorno a 31°C.
Zero termico: intorno a 3500 metri.
Venti: in pianura deboli dai quadranti orientali fino a metà pomeriggio, poi in rinforzo e in rotazione dai quadranti settentrionali; in montagna moderati o forti dai quadranti settentrionali.

DOMENICA 14 LUGLIO

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con residui addensamenti per nubi medio-basse fino al mattino.
Precipitazioni: assenti, salvo deboli occasionali a ridosso dei rilievi.
Temperature: minime in calo, massime stazionarie o in calo.
Zero termico: intorno a 3300 metri.
Venti: in pianura deboli variabili, in montagna deboli da nord.

TENDENZA

Lunedì poco nuvoloso con bassa probabilità di precipitazione limitatamente ai rilievi centro-orientali. Temperature in lieve aumento. Martedì da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso, con aumento della probabilità di precipitazioni dalla seconda parte della giornata. Temperature minime in aumento, massime senza variazioni di rilievo.

 

Fonte Arpa Lombardia

 

Pubblicato in: Ambiente, Meteo Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati