AMMAZZARONO JOELE LEOTTA:
“CARCERE A VITA” PER I TRE LITUANI

Joele leotta2LONDRA – Sono stati condannati alla pena massima per la giustizia inglese (carcere a vita, che per l’ordinamento locale varia da 20 a 25 anni di prigione) i tre giovani lituani imputati per l’uccisione del 20enne di Nibionno, ammazzato a calci e pugni nell’ottobre del 2013 a Maidstone, nel Kent.

Altri 12 anni di pena, a testa, sono stati loro inflitti per l’aggressione all’amico di Joele, l’altro italiano Alex Galbiati.

lituani

Gli assassini condannati: Tamoliunas, Zidonis e Zuravliovas (da Kentonline)

La corte aveva emesso ieri la sentenza per omicidio nei confronti di Aleksandras Zuravliovas (27 anni), Linas Zidonis, (21) e del 23enne Saulius Tamoliunas, oggi condannati a vita. Assolto un quarto lituano, ritenuto invece innocente.

HA DETTO IL GIUDICE:
Imbevuti di alcol, tutti e tre iniziarono a colpire entrambi questi giovani uomini in quello che era un attacco selvaggio …“.
“In queste 11 settimane e mezzo in cui sono stato seduto insieme alla giuria, nessuno di voi tre ha mostrato il segno di un rimorso”.
(Philip Statman)

> L’ARTICOLO IN INGLESE DA KENTONLINE

LEOTTA FAMILY E ALEX GALBIATI

Ancora da Kentonline: la famiglia di Joele Leotta; terzo da destra
Alex Galbiati, scampato alla morte nel brutale pestaggio in Inghilterra

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .