ANALISI AL FORNO INCENERITORE,
BRIVIO: “LAVORO PER L’ATS”

brivio moffo post elezioniLECCO – “Per le analisi sulle emissioni del forno inceneritore di Valmadrera ci penserà l’Ats Brianza, visto il ruolo attivo che ha nel supporto delle Amministrazioni comunali”. Risponde così il sindaco lecchese Virginio Brivio ai consiglieri Dario Angelibusi (Pd), Gianluca Corti (Appello per Lecco), Alberto Anghileri (Con la sinistra cambia Lecco) e Alberto Negrini.

I consiglieri chiedevano come mai l’assemblea dei sindaci di Silea avesse votato contro una proposta di Massimo Riva (Movimento 5 stello) e Ivano Donato (Appello per Lecco), che nei giorni scorsi avevano proposto uno studio epidemiologico sulle emissioni del forno, più veloce di quello affidato dall’azienda valmadrerese all’Università di Torino, che sarebbe stato reso noto solo nel 2018.

Per il primo cittadino non è una bocciatura dello studio. “Anzi, sarà proprio l’agenzia per la tutela della salute che si metterà al lavoro, dopo che i Comuni soci avranno approfondito la dinamica”.

 

Pubblicato in: politica, Ambiente, Sanità, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .