APPUNTAMENTO GOLOSO A LECCO
CON IL RITORNO DEL CIOCCOLATO

cioccolato lecco (4)LECCO –Va in scena sul lungolago cittadino da giovedì 13 e fino a domenica 18 ottobre l’ormai tradizionale appuntamento con il cioccolato organizzato da promozioni Confesercenti con la collaborazione e il patrocinio del comune di Lecco.

“Si tratta di una manifestazione apprezzata dai lecchesi e dalle persone che frequentano il nostro bel lungolago nelle giornate di festa e nei weekend, un evento dedicato al cioccolato e alla pasticceria artigianale, che ingolosisce e diverte anche grazie a un format collaudato che riproponiamo anche quest’anno – sottolinea l’assessore al turismo del comune di Lecco Francesca Bonacina -. L’edizione 2016 della festa del cioccolato s’inserisce a suo modo anche nell’ambito della rassegna Lecco città dei Promessi Sposi: nel corso della giornata di domenica infatti un artista realizzerà una scultura di cioccolato che sarà per l’occasione ispirata al capolavoro manzoniano“.

FESTA DEL CIOCCOLATO (4)L’inaugurazione dela festa del cioccolato e il relativo taglio del nastro sono fissati per le 12:15 di giovedì , mentre fino a venerdì sera sarà possibile ottenere uno sconto del 10% sui prodotti acquistati, presentando il coupon disponibile sulla locandina che promuove l’evento.

Venerdì pomeriggio sarà riproposta la realizzazione di una maxi tavoletta di cioccolato: 20 metri di dolcezza che saranno poi offerti a tutti coloro i quali visiteranno la sagra del cioccolato, mentre all’imbrunire di sabato scatterà ancora una volta la cosiddetta notte nera del cacao, con degustazioni di cioccolata calda e stand aperti fino alle 23.

“La festa del cioccolato è diventata una dolcissima tradizione per Lecco – sottolinea Giulio Zambelli, presidente di promozioni Confesercenti -, è un evento di qualità che ogni anno richiama golosi da ogni angolo di Lombardia e non solo. La nostra esperienza ci insegna che, grazie alla festa, sul lungolago di Lecco arrivano migliaia di persone che poi usufruiscono anche dei negozi, dei bar e dei ristoranti della città: una bella spinta per il commercio che rende l’evento un valore aggiunto per la città, perché la anima e la valorizza”.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati