AREE INTERNE/CHIUSO IL FOCUS,
SPERANZE PER I 19 MILIONI
AD ALTO LARIO UNITO E VALLI

snai-aree-interne-logoCASARGO – Come preannunciato ieri, gli ispettori della SNAI (Stategia Nazionale Aree Interne) hanno incontrato amministratori e mondo socio-economico del territorio che comprende le due sponde dell’Alto Lario, la Valsassina e la Val Varrone. Scopo dell’incontro, iniziato ieri sera a Dervio, è verificare le caratteristiche delle zone coinvolte e le loro proposte in vista dei possibili sostanziosi finanziamenti destinati alle famose aree “interne”.

I funzionari sono giunti dall’Oltrepo’ Pavese – l’area che risulta prima in graduatoria in Lombardia e dopo la tappa lariana hanno raggiunto la Valle Sabbia nel bresciano (collocata al terzo e ultimo posto in classifica). Alla fine saranno due le proposte accolte, ciascuna delle quali otterrà 19 milioni.

> LEGGI TUTTO SU VALSASSINANEWS

 

 

Pubblicato in: Montagna, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati