AREE VASTE/VALLE SAN MARTINO
VUOLE TORNARE CON BERGAMO
E SPUNTA LA PAGINA FACEBOOK

comitato valle san martino2VALLE SAN MARTINO – Prosegue la battaglia dei comuni del calolziese che, in vista della nuova riforma che introdurrà le aree vaste al posto delle province, vuole andare con Bergamo. La direzione intrapresa da Lecco è ormai chiara – Como e Monza – e questo non va giù ormai alla gran parte degli abitanti della Valle San Martino.

Tutto è partito qualche settimana fa con la costituzione di un comitato, il quale ha poi dato vita ad una raccolta firme che a Monte Marenzo, Torre de’ Busi ed Erve ha già superato la soglia del 50% di aventi diritto al voto che ha aderito alla petizione per tornare con Bergamo, e anche a Carenno e Calolzio le firme sono in aumento.

Il comitato fa decisamente sul serio, si è dotato di un sito e di una pagina Facebook dove spiega le proprie ragioni: “Perché la Val San Martino dovrebbe tornare con Bergamo? Per innumerevoli motivi: per la storia secolare che ci lega al territorio orobico, per la cultura comune, per la difesa dell’identità territoriale che è nata e si è sviluppata con Bergamo – e che non è mai venuta meno anche con il passaggio alla provincia di Lecco, per la facilità e la funzionalità dei collegamenti col territorio bergamasco. Inoltre perché la provincia di Bergamo è una realtà già perfettamente strutturata e che, pur trasformandosi in area vasta, continuerà a funzionare senza alcun bisogno di cambiamenti istituzionali e amministrativi, a differenza dell’area vasta di Lecco con Como e Monza”.

Anche le amministrazioni comunali di questi paesi sembra si stiano adeguando a quella che ormai si può definire la volontà dei più: il consiglio di Calolziocorte ha approvato all’unanimità una delibera che avvia le procedure per indire un referendum dove i cittadini possano esprimere la scelta di aderire all’area vasta di Bergamo o a quella in cui sarà inserita la provincia di Lecco.

 

 

Pubblicato in: politica, Calolziocorte, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .