ARTE: “PIETRA CHE TORNA”
PER IL PARCO DI LAND ART
NEL DISTRETTO DEL BARRO

GALBIATE – Sabato 25 giugno alla baita di Vinargino sul Monte Barro l’inaugurazione dell’opera artistica per il primo Parco di Land Art nella Provincia di Lecco.

Il terzo concorso Monte Barro Arte Natura è stato vinto da Francesco Fossati con “Pietra che torna“.

Con l’opera “Pietra che torna” l’artista indaga il tema della roccia nel suo valore simbolico, identificativo di un territorio come il Monte Barro, riconoscendo un valore unico alla componente rocciosa del Monte. Attraverso la colorazione delle pietre in oro e argento, si sottolinea la preziosità della natura, della relazione e della contaminazione tra gli elementi che la costituiscono. La pietra lavorata dall’acqua che risale dalla valle, indica come in natura, e nella vita in generale, i mutamenti siano un processo in continuo divenire.

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Galbiate, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati