AUTO RIGATE E GOMME FORATE:
LA PAZZA NOTTE CIVATESE
ARRIVA IN AULA TRE ANNI DOPO

gomme-auto-tagliateCIVATE – Davvero una brutta esperienza quella capitata ad alcuni civatesi residenti in via Roncaglio, dove chi aveva posteggiato la propria auto tra il 4 e il 5 gennaio del 2013 se l’è ritrovata danneggiata.

In sei hanno testimoniato sull’accaduto questa mattina al Tribunale di Lecco, ma i racconti si assomigliano tutti: un gran trambusto per la strada, troppo per essere sabato mattina, la corsa da basso e poi la brutta sorpresa. Tutte le auto lasciate in sosta lungo il marciapiede erano state rovinate: a qualcuno erano state bucate due gomme, a qualcun altro tre e a qualcuno era stata sfrisata la fiancata in diverse parti. Oltre al danno la beffa per due signori che si erano limitati a prestare la propria auto ai figli e quindi solo per una notte avevano lasciato il mezzo in via Roncaglio.

Tutte le vittime di questo scherzo di cattivo gusto si sono recate dai carabinieri per sporgere denuncia e poi dal gommista o dal carrozziere per riparare i danni subiti. A seguito dell’esposto sono state avviate le indagini e adesso S.C. e C.M. sono imputati con per il reato di danneggiamento.

M. V.

 

 

Pubblicato in: Civate, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati