BADMINTON/ESORDIO E BRONZO
PER L’U13 MATTIA CATTANEO

LECCO – L’esordio dell’atleta agonista più giovane del B&CC LeccoMattia Cattaneo di dieci anni, è la soddisfazione più importante di questo proficuo weekend di gare del Gran Prix di Novi Ligure di badminton.​ Un torneo che è ormai alla sua undicesima edizione e che attira come sempre tantissimi atleti da tutta Italia. Ben 191 si sono sfidati questa volta nelle diverse categorie.

Per il club bluceleste erano presenti Mattia Cattaneo che ha esordito a livello nazionale vincendo un set del suo SM U13 contro Riccardo Aste (Junior BC MI), mentre nel DM U13 raggiunge il primo podio della carriera, in un Torneo Grand Prix, vincendo la medaglia di bronzo in coppia con Horrer Patrik (ASV Mals). Nella categoria U17 Andrea Saverio raggiunge il terzo gradino del podio nel SM, mentre vince l’argento nel DM con ​Pircher Manuel (ASV Uberetsch). Nel DX in coppia con Adriana Atash Faraz (ASD New Sport) si fermano ai quarti. Tanti punti per la classifica nazionale.​

Nella categoria senior Federico Lazzarini nel SM perde ai sedicesimi, nel DX con Amanda Bandiola vengono fermati agli ottavi.​ Andrea Mapelli non supera i sedicesimi nel SM mentre vince un incontro con Federico Lazzarini nel DM ma non passano i quarti.​ Il compagno di squadra Francesco Tommasello, non in perfetta forma non ha comunque rinunciato alla gara vincendo il primo SM contro Marchioro Gianluca (ASD Padova Badminton), mentre agli ottavi contro Luca Tobias Bellazzi (Junior BC Mi) testa di serie numero 5, ha giocato una partita intensa e magistrale purtroppo persa per dettagli non a suo favore.​ Nel DM con Liam Pellizzari (Lario BC) perdono ai quarti contro Gozzini (GSA Chiari) Faizan (Albashuttle). Amanda Bandiola nel SF è fermata ai sedicesimi.​

Nella categoria master non brilla il sempre attivo Edvidio Milani che si ferma ai quarti nel DX 35 con Piera Tocchetti, mentre nel nel SM 55 e nel DM 55 raggiunge il terzo gradino del podio come il compagno di doppio Paolo Poletti. Grande risultato per Denis Passador che vince il SM 55 e due argenti nel DM 55 e nel DX 55 con Roberta Branzone.​ La stessa Brenzone in coppia con Sara Marchesini (CUS BG) nel DX 35 si ferma ai quarti. Due grandi ori per Piera Tocchetti, nel SF 35 dove si aggiudica tutte le partite giocate in un girone di 5 atlete e nel tabellone di DF 35 in Coppia con Emma Adele Szczepanski (Genova BC).

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati