BAMBOLE, NON C’E’ PIU’ UNA LIRA PER LA VIABILITÀ INVERNALE. PAROLA DI SIMONETTI

morterone strada chiusa x neveLECCO – L’assessore provinciale ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti informa che “le risorse per la viabilità invernale sono terminate e non è possibile accedere ulteriormente al fondo di riserva; pertanto ha disposto che il settore Viabilità emanasse le ordinanze di chiusura al transito sulle seguenti strade di competenza provinciale:

·  SP 65 di Esino tra il Pk 14+200 (bivio per Cainallo a Esino Lario) e il Pk 24+300 (Parlasco): già chiusa, non sarà riaperta al traffico

·  SP 64 Prealpina Orobica Culmine San Pietro dal Pk 6+000 (Moggio, piazzale funivia) al confine con la provincia di Bergamo

Sono possibili ulteriori chiusure sui seguenti tratti:

·  SP 63 Ballabio-Morterone

·  SP 179 che collega Torre de Busi con il passo della Valcava sino al confine della provincia di Bergamo

simonetti_stefanoGrazie ai tagli imposti dal Governo Monti e dal vincolo del patto di stabilità – spiega l’Assessore Simonetti oggi siamo in una situazione di grave difficoltà economica e non possiamo far fronte alle esigenze di viabilità invernale sui tratti montani della rete infrastrutturale provinciale. Sino a oggi abbiamo operato con il personale interno, i cantonieri e le ditte appaltatrici per mantenere aperta al traffico tutta la rete viabilistica provinciale. Purtroppo, vista la mancanza di risorse, la SP 65 dal bivio per Cainallo, già chiusa da qualche giorno, non sarà riaperta e da oggi sarà chiusa la SP 64 Prealpina Orobica. Non posso inoltre escludere l’emanazione di altre ordinanze restrittive nel caso di ulteriori precipitazioni nevose. I cittadini della provincia di Lecco devono ringraziare il Governo Monti che impedisce al nostro Ente di mantenere efficiente la rete viabilistica nonostante ci siano ben 64.000.000 di euro della nostra Provincia depositati presso la Banca d’Italia. Sono estremamente preoccupato in quanto nei prossimi giorni le previsioni danno neve anche a bassa quota e da novembre 2013 ad aprile 2014 la Provincia di Lecco non dispone di risorse per dare in appalto la gestione della viabilità invernale”.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati