BANCONOTE FALSE A LECCO.
UN BIGLIETTO DA 20 EURO
USATO PER FARE BENZINA

20 euro falsi carabinieriLECCO – Un trentenne originario della Nigeria e residente in provincia ha utilizzato un pezzo da 20 euro contraffatto per pagare il carburante in un distributore del capoluogo.

Immediatamente rintracciato dai carabinieri, l’uomo, incensurato, aveva con sé altre sette banconote false dello stesso taglio. Portato oggi in tribunale il Gip ha convalidato l’arresto per “spendita di banconote contraffatte” disponendone la scarcerazione in attesa dell’udienza di luglio.

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati