BASKET, NIENTE “EUREKA”
PER LE WOMEN LECCO
BATTUTE A MONZA 51-37.
RESTA SOLIDO IL 5° POSTO

MONZA –  La LBW chiude la stagione regolare sul campo di Monza con una sconfitta che comunque non pregiudica la classifica, vista la contemporanea battuta d’arresto del Sondrio con Parre. Il quinto posto finale del quintetto blu celeste è un risultato prestigioso per una compagine neopromossa che ora proverà a stupire disputando i playoff.

La gara giocata con Eureka non ha offerto molti spunti, con le ospiti che hanno dovuto rincorrere le avversarie sin dalla palla a due. L’unico vantaggio lecchese è arrivato con la tripla di Oddo per il 4-5 del 3’, poi c’è stato il monologo di Monza che affondato sia in contropiede, che dal perimetro con i punti di Mariani e Varisco.

Dopo il 14-6 del 10’, Lecco prova a scuotersi arrivando sul 18-14, ma un nuovo black out difensivo spiana la strada alle brianzole che vanno all’intervallo sul 30-16 grazie alle triple di Ugon.

L’impeto della squadra di casa non si ferma nemmeno dopo la pausa ed ecco un nuovo parziale di 10-2 firmato da Varisco che segna il 40-18 del 27’. Coach Canali prova in tutte le maniere a scuotere le sue giocatrici ma il risultato è ormai compromesso con le lecchesi che arrivano al -10 (42-32 al 34’), ma i troppi errori ai liberi e le palle perse fanno la differenza. A sorridere son le monzesi che festeggiano una vittoria meritata.

Ecco le parole di Canali raccolte al termine della partita: “È difficile commentare dopo questo risultato. In attacco siamo state disordinate e senza idee mentre in difesa troppo morbide. Tra infortuni e problemi vari siamo sempre più in emergenza, ma questo non deve valere come un alibi. Si doveva fare meglio. Con la sconfitta di Sondrio, siamo riusciti a mantenere il quinto posto e ora voltiamo pagina. Lavoreremo con serenità e con la consapevolezza di aver disputato un grandissimo campionato. Avremo davanti due settimane per provare a recuperare almeno Mandonico e Benzoni e preparare al meglio il quarto di finale di playoff. La nostra avversaria dovrebbe essere Gallarate a meno che non vinca a Busto e Bollate perda in casa con Tradate”.

Eureka Monza-LBW 51-37
(14-6, 30-16, 41-24)

Eureka Monza: Allario, Ugon 8, Vona, Osmetti 4, Varisco 11, Monti 4, Mariani 13, Milan 5, Manzoni 1, Raimondi 5. All.: Vitali.

LBW: Chitelotti, Scola 2, Capaldo ne, Davide 2, Oddo 17, Nava 5, Greppi 8, Benzoni ne, Rota 1, Galli 2, Scumace. All.: Canali.

Arbitro: Gaibotti di Brugherio

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati