BELLANO: “OGGI SPOSI”…
DOPO SETTANT’ANNI
E GRAZIE A FACEBOOK!

BELLANO – Per una volta Facebook nonMatrimonio1 Bellano rovina l’ennesimo fidanzamento adolescenziale, ma anzi fa da chaperon coronando una bella, per quanto insolita, storia d’amore. I protagonisti della vicenda, infatti, non sono propriamente due teenager abituati a smanettare in rete ma due anziani signori: Antonia Gottifredi, 86 anni, di Bellano, e Giovanni Molinari, 89 anni di San Donato Milanese. I due si sono sposati proprio oggi, sabato 13 dicembre, nella chiesa parrocchiale dei Santi Nazaro e Celso di Bellano, davanti ad una trentina di invitati compresi i nipotini che li hanno fatti ricontrare, grazie al popolare social network, solo tre anni fa.

Matrimonio Bellano I due novelli sposi si erano infatti conosciuti nel lontano 1944, quando l’allora giovane soldato, in trasferta a Bellano, si innamorò della bella commessa dello spaccio del Cotonificio Cantoni dello stesso paesino. La guerra però soffocò sul nascere quella storia: la Storia, con la S maiuscola, spedì infatti Giovanni al fronte e da lì in un campo di concentramento. Quando finalmente riuscì a tornare in Italia, Antonia era ormai fidanzata con un altro. Così i due hanno vissuto vite separate per settanta lunghi anni: fino al 2011. Galeotto poi fu Facebook e i due tornarono i fidanzatini di un tempo, oggi finalmente, è il caso di dirlo, sposi. In un’epoca in cui le relazioni durano sempre meno e si rincorre senza sosta il mito dell’eterna giovinezza, questo può sembrare davvero un amore d’altri tempi o forse, come diceva Shakespeare, “Il vero amore non guarda con gli occhi, ma con l’anima” e quella, si sa, non invecchia con il passare degli anni.

Chiara Vassena

 

 

Pubblicato in: Eventi, In vista, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati