BOLLETTINO MONTAGNA SICURA:
PERICOLO VALANGHE ‘MARCATO’,
COL SOLE ARRIVA IL VENTO

INTROBIO – Bollettino di martedì 7 marzo a cura della Casa delle Guide. Il pericolo valanghe è 3 marcato. La nuova neve dai 30 ai 40 cm appoggia su uno strato vecchio ghiacciato, con il semplice passaggio di uno sciatore, si innescano slittamenti di lastroni. Il pericolo maggiore è sui versanti nord, a sud l’azione del sole ha coeso maggiormente i due strati. Raccomandiamo la massima prudenza.

Sempre aperti i rifugi Ratti-Cassin, Stella Alpina, Lecco, Sassi Castelli, Val Biandino. Aperti mercoledì i rifugi Brioschi, Antonietta, Buzzoni, Tavecchia, Nicola, Monzesi, Griera. Le funivie e gli impianti dei Piani di Bobbio sono aperti: feriali 8,30/16,30, festivi 8/16,30. La funivia dei Piani di Artavaggio è aperta tutti i giorni, tranne martedì, 8,30/17. La funivia dei Piani d’Erna è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17.  La funivia dei Piani delle Betulle è aperta dalle 8,30 alle 17,30, chiusa il giovedì.

Zero termico a 1.500 m. Vento forte e tempestoso da nord. Martedì il tempo sulle nostre montagne sarà abbastanza soleggiato con vento forte da nord. Da mercoledì a venerdì soleggiato con vento da nord. Sabato abbastanza soleggiato. Domenica abbastanza soleggiato al mattino con peggioramento nel pomeriggio e possibili rovesci. Lunedì abbastanza soleggiato al mattino e possibili rovesci pomeridiani.

 

Per ulteriori informazioni chiamare il n. 335 6049823, risponderà una guida alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it).

Realizzazione del Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Val Varrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e con il patrocinio del Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”.

comunita-montana-valsassassina-logo

Soccorso Alpino Lombardo
XIX DELEGAZIONE Lariana

COMUNITA’ MONTANA
VALSASSINA VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA

CASA DELLE GUIDE – Introbio

Progetto “MONTAGNA SICURA”

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati