BORSE, BORSELLI E AUTO.
ARRESTATO PER FURTO
UN LECCHESE GIÀ “DASPATO”

LECCO – Arrestato per furto F.B., lecchese classe 1971 senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine per aver ricevuto un bando dal territorio comunale di Lecco. I carabinieri di Lecco ritengono l’uomo responsabile di diversi episodi commessi in città tra ottobre e dicembre 2018.

Il 27 ottobre avrebbe rubato una borsetta da donna contenente 800 euro in contanti prelevandola da un’automobile in sosta in centro città. Tre giorni dopo avrebbe sottratto da un cantiere in un negozio in ristrutturazione su viale Turati un borsello da uomo, con un bottino di 20 euro e altro 250 euro prelevati con il bancomat sfilato dal portafoglio. Infine il 4 dicembre F.B. avrebbe rubato una Fiat Punto in via Besonda inferiore, apponendo al veicolo le targhe di un’altra vettura rubate a Molteno.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati