BOSCHI E SALVINI CHIUDONO
LE CORSE ELETTORALI.
“PACCHI” DI RENZI E BERLUSCONI

boschi_salviniLECCO – Sta per chiudersi la campagna elettorale che porterà alla guida di Palazzo Bovara uno tra Virginio Brivio e Alberto Negrini. Chi si aspettava i botti, almeno negli ultimi giorni, resterà in parte deluso.

Si è parlato di un ritorno di Silvio Berlusconi per incontrare gli imprenditori e i commercianti, e lanciare la volata al candidato di Lega e Forza Italia, ma l’appuntamento è stato cancellato ancor prima della conferma ufficiale.

Ancor più atteso, anche per la nota amicizia che lo avvicina al candidato democratico, il presidente del consiglio nonché segretario del PD Matteo Renzi. Alle pendici del Resegone hanno già sfilato esponenti di spicco del Pd rottamato, ma l’asso di briscola è mancato e mancherà.

Al suo posto a Lecco arriverà il ministro per le Riforme e i rapporti col Parlamento Maria Elena Boschivenerdì 12 giugno alle 17 parlerà a Palazzo Falck.

Farà invece capolino per la terza volta Matteo Salvini, dopo il comizio prima del primo turno elettorale e la passeggiata al mercato di sabato scorso. Anche per lui è venerdì la giornata fissata per la pacca sulle spalle a Negrini, ma manca ancora l’ufficialità.

 

 

 

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati