COLPITI DA LASTRA DI GHIACCIO, RIMANGONO ILLESI MALGRADO
200 MT DI VOLO SUL RESEGONE

LECCO – Dalla Centrale Operativa del 118 è giunta alle 10:13 al Centro del Soccorso Alpino del Bione la segnalazione di una caduta di due persone nel Canalone Comera sul Monte Resegone.

Il CNSAS ha convenuto con il 118 di attivare l’elisoccorso per un sopralluogo nel canale al fine di individuare la strategia di recupero degli escursionisti. Si è poi deciso di calare il tecnico di elisoccorso per capire le condizioni dei feriti e procedere successivamente al loro recupero. I due, di 41 e 53 anni, sono stati elitrasportati al Bione e successivamente in ambulanza in ospedale.

L’incidente è stato causato da una lastra di ghiaccio staccatasi dalla vetta del Resegone che ha colpito i due alpinisti facendoli precipitare nel Comera per oltre 200 metri. Incredibilmente, sono rimasti pressoché illesi: qualche trauma ma conseguenze ben peggiori evitate grazie alla neve fresca su cui sono precipitati.

Sotto, il Resegone (foto tratta da www.skiforum.it)
Il Canale Comera è tra le Punte Stoppani e Cermenati

Comera Resegone

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati