CALCIO A 5, I BLUCELESTI
CADONO AL PALATAURUS
E SI COMPLICANO IL FUTURO

LECCO – Secondo ko consecutivo per il Lecco del calcio a 5. Nella penultima giornata di ritorno del girone A di Serie A2, i blucelesti di mister Pablo Parrilla cadono al PalaTaurus per 8-2 contro il forte 360GG. Lecco che si complica così il cammino verso i playoff ma che ha ancora il proprio destino nelle sue mani. Per raggiungere il meritato traguardo bisognerà non perdere sabato prossimo sul campo dell’Elledì Fossano.

LA CRONACA
Il primo spunto di cronaca è per gli ospiti, al tiro con Moura e pronta respinta di Solosi che si ripete al 3′ sul tentativo dalla distanza di Murga. La risposta bluceleste arriva al 4′, quando Mentasti, a due passi dalla porta, non riesce a insaccare un diagonale di Hartingh. Al 6′ lancio di Picallo per Mentasti e Timm si salva, poi lo stesso Picallo è protagonista di una scivolata provvidenziale per salvare sulla linea un tiro a botta sicura. Al 7′ contropiede ospite e respinta di Solosi su Murroni. Dalla parte opposta conclusione a lato di Garcia Rubio e occasione non sfruttata da Sanchez, spinto però da un avversario. Quintairos ci prova due volte senza fortuna, poi Garcia Rubio triangola con Scarpetta ma non inquadra la porta. Passa 1′ e Chano firma il vantaggio sardo al 9′. La gara è equilibrata e al 14′ arriva l’1-1 lecchese. Corner di Hartingh, Sanchez controlla davanti alla porta e insacca il meritato pareggio. Subito dopo Quintairos calcia clamorosamente fuori davanti a Solosi. Joao e Garcia Rubio sfiorano il vantaggio bluceleste, ma al 16′ Scarpetta viene ostacolato irregolarmente, gli arbitri lasciano proseguire e Chano riporta avanti i sardi. Al 18′ contropiede di Cianchi che supera Picallo e firma l’1-3. A 15″ dall’intervallo salvataggio di spalla di Timm su Hartingh, servito da Joao.

Nella ripresa il Lecco resta in partita per pochi minuti, poi cade sotto i colpi del 360GG. Al 3′ spunto di Scarpetta, respinto a due passi dalla linea da un avversario. Passano pochi secondi e, su un pallone perso da Garcia Rubio, Murroni firma in contropiede il 4° gol ospite. 1′ dopo errore anche di Hartingh e Munoz da fuori area insacca l’1-5. Il Lecco prova il portiere di movimento, il 360GG non ne approfitta in due occasioni, ma al 10′ e al 15′ Quintairos porta il match sull’1-7, poi Sanchez in contropiede firma la sua prima doppietta in bluceleste. Una punizione di Quintairos vale il 2-8 al 16′, ma la gara ormai non ha più nulla da dire.

 

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .