CALCIO/ASTRID GILARDI. IL SOLE,
NON L’EMOZIONE, A TRADIRLA
DAVANTI AL PUBBLICO DI “CASA”

LECCO – In un Rigamonti-Ceppi vestito a festa per il match d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia Woman tra l’Inter, società ospitante, e la Juventus, dominatrice negli ultimi quattro campionati, a farla da padrone è stato Eolo, una sua improvvisa folata giunta chissà come dal Resegone ha permesso alle bianconere di riacciuffare il match all’ultimo respiro (49’s.t).

Boattin dalla bandierina di destra calcia in mezzo il pallone dell’ultima preghiera; Astrid Gilardi, la giovane (classe 2003) numero uno nerazzurra residente a Mandello…

> CONTINUA A LEGGERE su

Astrid Gilardi. Sole, non emozione, per il debutto nello stadio di “casa”

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Lago, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .