CALCIO/GANZ COLPISCE ANCORA.
2 RETI AFFONDANO MANTOVA
E IL N° 9 ENTRA NEI RECORDMEN

LECCO – Con due reti Simone Ganz regola il Mantova e regala tre punti ad un Lecco sempre più vicino alla salvezza matematica. Il primo colpo arriva nel recupero della prima frazione, il secondo su rigore a conclusione di una buona fase di pressione messa in atto dai blucelesti. Inoltre, avendo segnato per la sesta partita consecutiva, Ganz stabilisce un nuovo record per il club di via don Pozzi.

LA CRONACA
Dopo un quarto d’ora a tinte biancorosse è Ganz a dare la prima emozione ai tifosi blucelesti. L’attaccante colpisce di testa la palla crossata da Buso, Marone respinge in angolo. Dieci minuti e Buso fa scintille in area ma l’azione finisce addosso all’estremo difensore mantovano. Al 27′ è ancora Buso con una rovesciata però senza sviluppi. Al 31′ punizione bluceleste: Giudici serve Merli Sala che di testa manda fuori. L’arbitraggio non piace ai padroni di casa, di risposta il direttore sventola il cartellino giallo a mister De Paola. Palla a Masini per l’ultima azione del primo tempo: da destra il centrocampista serve Ganz che di testa gonfia la rete. Si va al riposo sull’1-0.

Nella ripresa gli ospiti mandano in campo Monachello, autore di cinque degli ultimi sei gol mantovani, che subito sfiora il pareggio. Al 10′ il primo cambio per il Lecco, Lora già ammonito lascia il testimone a Kraja. Attorno all’ora di gioco più occasioni per il raddoppio bluceleste: prima Buso, di testa su angolo, la manda a lato; poi Giudici entra in area, serve Masini che viene murato; infine ancora Giudici fa il pelo alla traversa. Al 23′ infortunio proprio per il numero 7, al suo posto Vasic. Al 25′ Milillo duro su Ganz, l’arbitro ammonisce il difensore e assegna il rigore. Dal dischetto il numero 9 non perdona: doppietta per Ganz ed è 2-0 per il Lecco. De Paola regala la passerella al centravanti: al suo posto Petrovic; entra anche Nesta per Buso. Quattro minuti di recupero e più nessuna emozione, la partita finisce 2-0.

RedSpo
,

LECCO – MANTOVA  2-0
Primo tempo 1-0

MARCATORE: Ganz (LC) al 47′ pt e al 27′ st su rigore

LECCO (4-4-2) Pissardo; Celjak, Merli Sala, Battistini, Capoferri; Giudici (24′ st Vasic), Lora (10′ st Kraja), Masini, Buso (36′ st Nesta); Ganz (36′ st Petrovic), Nepi (Libertazzi, Enrici, Marzorati, Lakti, Purro, Morosini, Sparandeo, Italeng). All. De Paola.

MANTOVA (3-5-2) Marone; Checchi, Milillo, Panizzi (16′ st Piovanello); Esposito (21′ pt Bianchi), Messori, Militari (1′ st Monachello), Bruccini, Silvestro (37′ st Fontana); Guccione (37′ Darrel), Paudice (Tosi, Marinaro, Rihai, Gerbaudo, Vaccaro, Pedrini). All. Galderisi

 

Pubblicato in: Calcio, Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .