CALCIO/IL LECCO ARCHIVIA 3-0
UNA TIMIDA PERGOLETTESE.
ALLO STADIO MESSAGGI DI PACE

LECCO – Quarta vittoria consecutiva per i blucelesti che regolano con un netto 3-0 la Pergolettese. I ragazzi di De Paola impiegano dieci minuti per indirizzare la partita a loro favore con una rete di Battistini. Nella ripresa Buso porta subito la tranquillità del doppio vantaggio, poi è Nepi a chiuderla con un quarto d’ora di anticipo.

Prima della gara un messaggio di pace e la condanna della guerra in Ucraina. “Uomini, donne e bambini tutti uniti per la pace” è la frase apparsa sui pannelli prima durante e dopo la partita, con le squadre schierate insieme per il saluto agli 824 tifosi paganti.

LA CRONACA
Pronti via e Zennaro spaventa il Rigamonti-Ceppi ma il tiro finisce sull’esterno della rete. Pochi istanti dopo è Pissardo a fare il miracolo su Mazzarani, mentre Battistini sventa Scardina. Il Lecco si accende al 9′ e subito conquista una punizione dal limite dell’area. Sul pallone Giudici che cerca la testa di Petrovic, sul secondo palo appare Battistini ed è gol. Lecco in vantaggio con la complicità di Galeotti, non ben posizionato tra i pali cremaschi. Portiere che però si fa perdonare due minuti dopo su Kraja. Dopo i primi minuti di sbandamento sono i blucelesti a tenere il pallino del gioco: al 21′ Ganz sbaglia in area piccola, sull’angolo che ne segue Battistini colpisce di testa ma la manda fuori di un soffio. L’autore del gol è in giornata e al 27′ si rende nuovamente protagonista con un contropiede, da solo contro cinque nota Galeotti lontano dallo specchio e ci prova da centrocampo. Buona l’intuizione, meno la mira e il pallone esce.

Nel secondo tempo non cambiano i valori in campo e il Lecco cerca subito il raddoppio. Battistini illude con una rete in fuorigioco, la firma sul secondo gol la mette invece Buso all’11’ con un tiro a rientrare sul secondo palo. Il 2-0 non accontenta i ragazzi di De Paola che continuano a insediare la Pergolettese. Al 30′ dalla destra Vasic cerca Nepi che stoppa, si gira e la mette sul primo palo. È il 3-0 che mette la parola fine al match.

 

LECCO-PERGOLETTESE  3-0
Battistini (L) al 10′ pt, Buso (L) all’11’ st, Nepi (L) al 30′ st.

LECCO (4-4-2) Pissardo; Celjak, Battistini, Marzorati, Capoferri (20′ pt Enrici); Giudici (23′ st Vasic), Kraja (34′ st Lora), Masini, Buso (34′ st Nesta); Ganz, Petrovic (23′ st Nepi). (Libertazzi, Lakti, Purro, Merli Sala, Morosini, Sparandeo, Italeng). Allenatore De Paola.
PERGOLETTESE (3-4-2-1): Galeotti; Nava (16′ st Lepore), Lucenti, Ferrara; Piccardo (25′ pt Verzeni), Bariti, Zennaro, Arini; Mazzarani (16′ st Varas), Guiu Villanova (16′ st per Morello); Scardina. (Soncin, Alari, Varas, Meddah, Cancello, Vitalucci, Satariano, Morello, Girelli, Fonseca, Lepore). Allenatore Mussa

 

Pubblicato in: Calcio, Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .