CALCIO, IL LECCO CROLLA:
AMARA SCONFITTA PER 3-1
CONTRO CAVENAGO FANFULLA

calcio lecco sconfittaLODI – Domenica amara per il Calcio Lecco: i blucelesti infatti perdono in trasferta 3-1 contro Cavenago Fanfulla, che festeggia la prima vittoria stagionale. Per i padroni di casa a segno Antwi al 7′ del primo tempo, Artaria su rigore al 20′ della ripresa e Capelli al 40′; gli ospiti con Crocetti al 34′ del primo tempo acciuffano il momentaneo pareggio sull’1-1.

Nei primissimi minuti del match Lecco sfiora il vantaggio con Di Giovanni, ma sono i padroni di casa dopo 7 minuti a portarsi avanti con Antwi che sfrutta al meglio un’amnesia della difesa bluceleste. A metà di un primo tempo di sofferenza, con i lodigiani che sfiorano ancora la rete, il Lecco cambia modulo e passa al 4-3-3 e con il nuovo modulo Crocetti trova la rete al 34′: goal di rapina dopo che la difesa dei padroni di casa lascia un pallone vagante in area che l’attaccante lecchese trasforma nella sua prima rete in trasferta. Lecco prende coraggio, ma finisce il primo tempo. Nella ripresa annullato per fuorigioco un goal a Spampatti del Cavenago Fanfulla, ma al 20′ fallo ingenuo di Benedetti in area e rigore per i padroni di casa, con Artaria che trasforma dal dischetto. Nella seconda metà della ripresa Lecco prova a riagguantare il pareggio senza riuscirci, fino al 40′ quando Capelli su contropiede porta lo score sul 3-1. Lo stesso Capelli nei minuti di recupero colpisce il palo, con i blucelesti ormai crollati. Il fischio dell’arbitro probabilmente salva il Lecco da una figura ancora peggiore.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati