CALCIO: IL LECCO SPRECA L’OCCASIONE PLAYOFF:
0-0 A SEREGNO

SEREGNO – Il Lecco manca l’aggancio alla zona playoff. Nel posticipo del turno infrasettimanale di Serie D, a Seregno i blucelesti non vanno oltre lo 0-0 che non permette di agganciare in classifica il quinto posto. Roncari ritrova Chessa, assente nell’ultimo match di campionato al Rigamonti Ceppi contro il Mapellobonate. In attacco a riposo Asiedu, Romeo avanzato con Sarao e Castagna. La partita è dura fin dai primi minuti per i blucelesti, che si vedono solo al 10’ con una conclusione debole di Sarao bloccata da Maggioni. Dieci minuti più tardi i padroni di casa sfiorano il vantaggio su un’azione di contropiede: Di Lauri mette al centro per Ferrè che per un soffio non ribadisce in rete da buonissima posizione. I brianzoli alzano il ritmo commettendo anche qualche fallo duro punito dal direttore di gara col cartellino. Alla mezz’ora si rivede la formazione di Roncari: cross velenoso di Mignanelli, Maggioni in extremis mette in angolo. Nel finale di frazione conclusione dalla distanza di Pedrocchi che termina sul fondo.

La partita continua anche nell’inizio di ripresa all’insegna dei falli e dell’agonismo. Al 47’ Sarao in girata impegna seriamente Maggioni che si rifugia in calcio d’angolo. Al 61’ percussione di Comi nell’area di rigore bluceleste fermata in extremis dalla retroguardia di mister Roncari. Due minuti più tardi cambia la partita: De Masi commette fallo di mano guadagnandosi la seconda ammonizione e lasciando la sua squadra in dieci contro undici. Roncari con la superiorità numerica inserisce subito Asiedu al posto di Chessa affidandosi al tridente pesante. I cambi accentuano la pressione del Lecco che però non costruisce palle gol clamorose: al 72’ entra Nicola Rota per Sarao. Sei minuti più tardi conclusione dalla distanza di Di Lauri bloccata da Frigerio. Nonostante l’inferiorità numerica i padroni di casa sfiorano il colpaccio all’81’, quando Pedrocchi serve Ferrè che calcia sul palo. Nel finale gli attacchi blucelesti non portano l’esito sperato: la Caronnese rimane distante due punti in classifica, l‘Olginatese otto.

TABELLINO
SEREGNO-LECCO 0-0
SEREGNO: Maggioni, Samaden, Viganò, Pellegatta, Demasi, Grassi, Comi (42‘ st Ferrario), Pedrocchi, Giangaspero (18′ st Favero) , Di Lauri, Ferrè(38‘ st Marin). A disp.: Maino, Tedeschi, Marano, Barbieri. All. Aquilante
LECCO: Frigerio, Redaelli, Mignanelli, Rudi, Gritti, Mauri, Chessa (18′ st Martin), A. Rota (22′ st Sciannamé), Castagna, Romeo, Sarao (28′ st Nicola Rota). A disp.: Facheris, Aldegani, Asti Brun, Bonacina. All.: Roncari
Arbitro Sartori di Este (Lorenzi di Bolzano, Patil di Trento)
NOTE: Spettatori 500 circa. Ang. 3-8. Ammoniti Demasi, Pellegatta (S), A. Rota (L), Romeo (L). Espulso Demasi(S) al 18’ st per doppia ammonizione. Rec. 2’+3’

 

Alberto Panzeri

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati