CALCIO, LE PROBABILI FORMAZIONI
DI LECCO E OLGINATESE

Luca Romano Calcio Lecco 02LECCO – Si riparte dalla Varesina. Il 2016 del Lecco ricomincia il giorno dell’Epifania, alle 14.30, sul campo avversario.  I  blucelesti vogliono continuare a vincere per diminuire il gap con il Piacenza. E mister Luciano De Paola ha in testa solo quest’obiettivo. A partire proprio da oggi pomeriggio. “Questa squadra ha conquistato 37 punti nel girone d’andata – spiega – hanno fatto un campionato ottimo. Ma il Piacenza ne ha totalizzati ben 50. Nel ritorno possiamo emulare ciò che hanno compiuto gli emiliani. Ne sono sicuro. Abbiamo giocatori in grado di fare la differenza contro chiunque se stanno bene”.

Però il 2016 inizia con tre defezioni importantissime: França e Vignali infatti non potranno scendere in campo perché infortunati. Mancherà anche lo squalificato Baldo. “Non voglio rischiarli, altrimenti, in caso di ricaduta, potrebbero saltare la stagione. Ho deciso quindi di tenerli a riposo. Come loro anche Turati. Ha un problema al ginocchio, valuterò anche lui, ma penso di lasciarlo fuori, così potrà esserci contro il Monza, domenica”.

La probabile formazione (4-3-3): Lazzarini; Meyergue, Redaelli, Pegreffi, Bugno; Di Gioia, Romano, Corteggiano; Cardinio, Rigamonti, Ronchi

 

Olginatese Pergolettese Gol MazziniOLGINATE – Test Caravaggio per l’Olginatese. Mercoledì pomeriggio, alle 14.30, i bianconeri ospiteranno i bergamaschi nella prima partita del 2016. “Sono un’ottima squadra, in salute – spiega mister Fabio Corti – e il rientro è sempre particolarmente difficile”. Per la prima volta dopo tanto tempo il tecnico ha quasi tutta la rosa a disposizione. Non ci sarà solamente Rebecchi, squalificato, così come lo stesso allenatore. Al posto di quest’ultimo ci sarà il vice Marco Varaldi.

Tornano invece Mazzini e Aquaro, che si daranno il cambio a partita in corso perché non hanno ancora i 90’ sulle gambe. I lecchesi si trovano al sesto posto nel girone B con 28 punti. L’obiettivo è uno solo: superare i 45 e salvarsi.

La probabile formazione (4-2-3-1): Celeste; Corti, Narducci, Mara, Menegazzo; Arioli, Conti; Rada, Rossi, Maresi; Mazzini

 

Pubblicato in: Sport, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti