CALCIO LECCO IN EXTREMIS
UNA DOPPIETTA DI PERGREFFI
REGALA UN PUNTO COL MONZA

Antonio Pergreffi Calcio Lecco 01LECCO – Una partita pazza. Che il Lecco stava per vincere, ma poi il Monza ha riagguantato e solo all’ultimo è arrivato il pareggio. Tra le due grandi decadute finisce 3-3, dopo più di 90’ che hanno regalato emozioni da una parte all’altra.

Il gol del Lecco arriva subito: al 3’ Bugno crossa  da calcio d’angolo e Pergreffi salta più in alto di tutti e insacca. La partita è giocata da entrambe le squadre, ma soprattutto sugli spalti, dove le tifoserie, gemellate, intonano insieme cori d’amicizia. Inaspettato arriva il pareggio del Monza: al 30’ Grandi fa da torre per Palazzo che supera un indeciso Tognazzi. L’estremo difensore però si riscatta sei minuti più tardi quando esce dall’area e allontana di testa sventando un lancio lungo per  D’Errico. I blucelesti però  non mollano e tornano in vantaggio al 39’ con una punizione di Vignali rasoterra che si insacca a fil di palo.

Nella ripresa è ancora il Lecco a partire forte e, al 1’, Joelson sbaglia a stoppare in area, vanificando un’azione da gol.  Cardinio, al 4’, penetra in area e, da sinistra, scarica sul portiere, conquistando un angolo. Sul proseguo dell’azione Turati incorna, ma Cetrangolo la toglie dallo specchio. Ronchi, al 9’, ruba palla nella tre quarti avversaria e crossa in centro, ma non trova nessuno. Azione corale dei brianzoli al 19’ con il neoentrato Capelli che spizzica per Soragna, ma il tiro di quest’ultimo è debole e finisce nelle braccia di Tognazzi. Il pareggio del Monza arriva al 35’, ancora più inaspettato di prima. Lancio lungo degli ospiti per Palazzo, incomprensione tra Turati e Tognazzi ed è proprio l’attaccante brianzolo ad anticipare l’estremo difensore e toccarla quel tanto che basta per trovare la rete. Due minuti dopo la beffa: Soragna serve l’accorrente D’Errico che in diagonale non sbaglia. Gli uomini di De Paola provano a scuotersi con Corteggiano che prova un’azione solitaria nell’area avversaria, ma gli avversari si salvano in qualche modo. Al 45’ Barzaghi tenta il tiro dalla distanza, alto. Ma è Pergreffi a salvare i suoi, firmando la sua personale doppietta facendo tirare un sospiro di sollievo al Rigamonti-Ceppi.

LECCO – MONZA 3-3

Primo tempo: 2-1

LECCO (4-3-3): Tognazzi; Meyergue, Turati, Pegreffi, Bugno; Di Gioia, Vignali (42’ st Barzaghi), Corteggiano; Ronchi (27’ st Romano), Joelson, Cardinio (34’ st Rigamonti). All. De Paola

MONZA (4-4-2): Cetrangolo; Roveda (13’ st Tripsa), Molnar, D’Angelo, Cochis; D’Errico, Comentale (27’ Romeo), Uliano, Grandi (17’ st Capelli); Soragna, Palazzo. All. Salvioni

Arbitro: Vitulano di Livorno

Marcatori: pt 3’ Pergreffi, 30’ Palazzo, 39’ Comentale, st 35’ Palazzo, 37’ D’Errico, 48’ Pergreffi

Note: ammoniti: Vignali, Comentale, D’Errico, Di Gioia

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati