CALCIO LECCO, PARLA ZIRONELLI:
‘BUONA GARA, POI IL RIGORE.
COSÌ BRUCIA, MA ORA REAGIAMO’

LECCO – “Onestamente, la Pro Vercelli non ha fatto niente in più di noi. Eravamo anche abbastanza incerottati viste le assenze, ma abbiamo fatto una buona partita, reggendo bene il confronto.  Gli avversari hanno avuto due buone occasioni nel primo tempo, come le abbiamo avute noi nel secondo” così commenta la partita d’esordio della sua Calcio Lecco il mister Mauro Zironelli, che si sofferma poi sul discusso episodio da rigore che deciso il match: “Era una partita che si stava incanalando nel pareggio, poi c’è stata questa decisione. Si sono messi le mani addosso entrambi, cadendo a terra. Insomma, hanno fatto fallo tutti e due. Girano le scatole“.

“Non siamo stati brillantissimi, però non credo che ci siano delle squadre brillanti in questo momento. Abbiamo cercato di tenere botta e fare il più possibile. Non abbiamo perso niente, anzi abbiamo messo forza e nel momento di maggior pressione nostra abbiamo preso gol. Peccato, stiamo facendo un grande lavoro e per il momento non abbiamo raccolto niente, dobbiamo fare di più. Perdere così brucia, ma dobbiamo reagire” continua l’allenatore bluceleste.

“Abbiamo faticato i primi 25 minuti, poi siamo tornati con due mediani e abbiamo fatto meglio. Nel secondo tempo, dal trentesimo, abbiamo messo pressione e siamo venuti fuori con delle belle giocate. Finiamo le partite in crescita e questa è una bella cosa. Eravamo in difficoltà, alcuni giocatori hanno giocato con delle punture antiinfiammatorie, ma non posso dire niente perchè tutti hanno dato l’anima e la situazione deve girare, dobbiamo farla girare noi”.

“Il nostro portiere non ha mai dovuto fare parate, peccato che sia finita in questa maniera. Mi spiace per i ragazzi perchè meritano qualche gol in più, anche se sotto quell’aspetto dobbiamo migliorare, andando di più al tiro e riempiendo di più l’area nei cross. Stiamo cercando più soluzioni per essere più incisivi”.

“Era una partita molto tattica, combattuta, maschia, con falli anche plateali. Ora è inutile piangerci addosso, dobbiamo reagire subito, così come abbiamo provato anche negli ultimi tre minuti. Abbiamo un grande margine di miglioramento, dobbiamo rivedere qualcosa, ma possiamo fare molto di più” conclude Zironelli.

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .