CALCIO, OBIETTIVO RAGGIUNTO:
AL RIGAMONTI-CEPPI IL RECORD
DELLA PARTITA PIU’ LUNGA

36 ore nostop1LECCO – E’ terminata con  la vittoria (143-105) dei tifosi del Milan contro quelli della Juventus e delle altre squadre la 36 ore no stop al Rigamonti-Ceppi di Lecco. La gara, iniziata alle 8.05 di sabato mattina, è terminata domenica sera poco dopo le venti, quando si sono affrontati i componenti del Consiglio comunale di Lecco contro una rappresentativi di arbitri. Riuscendo a superare il precedente record (35 ore) fissato in Gran Bretagna, Lecco si aggiudica un simpatico traguardo.

36 ore nostop2In tutto 1.023 giocatori sono scesi sul manto erboso di via Cantarelli per battere il record e aiutare la costruzione del museo del Beato Serafino nel rione di Chiuso.

Nel corso della manifestazione, organizzata dal Palio delle contrade di Chiuso, il servizio ristoro è stato gestito dal progetto Diapason e dal consorzio Consolida. Terminata la partita, si è esibito il coro gospel Sol Quair diretto da Giuseppe Caccialanza.

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .