CALCIO, SÜDTIROL CORAZZATA
E INFERMERIA PIENA: IL LECCO
OGGI SENZA ALTERNATIVE

LECCO – Il Lecco arriva a Bolzano con l’infermeria piena ma Luciano De Paola è convinto di poter far bene contro la corazzata Südtirol. “I ragazzi si sono allenati bene, sono sereni e vogliono fare risultato – conferma il mister – anche perché alle spalle abbiamo Pro Vercelli e Triestina che non ci permettono distrazioni”.

Tanti gli indisponibili, sia di lungo corso, sia per le squalifiche disciplinari – Sparandeo e Vasic – sia per infortuni: Ganz ha un ginocchio malconcio ed è un paio di partite che stringe i denti dunque si ferma un giro, Marzorati è fermo per un problema alla schiena, Merli Sala non si allena da una settimana e per la caviglia di Capoferri tocca attendere ancora una decina di giorni.

Formazione obbligata dunque oggi pomeriggio, sabato, alle 14:30 al ‘Druso’ per i blucelesti, con difesa a treCejliak, Ricci, Battistini – causa l’assenza di altri centrali, e reparto d’attacco affidato a Petrovic.

In panchina, accanto a qualche rinforzo dalla formazione Primavera, anche Kraja, che ha lamentato un fastidio al polpaccio durante l’impegno con la nazionale. A centrocampo quindi Lora, Morosini e Masini dovranno garantire i novanta minuti.

COSÌ ALL’ANDATA:

CALCIO: CAMBIA LA PANCHINA, MA IL LECCO VA ANCORA MALE. COL SÜDTIROL FINISCE 0-1

Pubblicato in: Calcio, Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .