CAMBIO DELLA GUARDIA
AL COMANDO DELLE TRUPPE ALPINE

BARON GENERALEBOLZANO – Il Generale di Brigata Ornello Baron è il nuovo Capo di Stato Maggiore del Comando Truppe Alpine. Succede al Colonnello Silvio Zagli, che ha ricoperto l’incarico per oltre due anni. Il Generale Baron, dopo otto anni di assenza dalla Regione, periodo in cui ha ricoperto i prestigiosi incarichi di Addetto Militare presso l’Ambasciata italiana a Lubiana (2007-2010), Vice Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito di Viterbo (2010-2012) e Capo Ufficio NATO a Belgrado (dal febbraio 2012), è rientrato in Alto Adige e da ieri è il nuovo Capo di Stato Maggiore del Comando Truppe Alpine, subentrando al Colonnello Silvio Zagli che ha ricoperto tale incarico dall’agosto del 2011.

L’alto Ufficiale degli Alpini, che ha comandato anche il 5° reggimento Alpini di Vipiteno (BZ, 2004-2005), è insignito di diverse decorazioni nazionali e di Paesi stranieri, tra cui spiccano una Croce di Bronzo al Merito dell’Esercito, una decorazione di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica, la Bronze Star Medal statunitense e la medaglia slovena per la cooperazione.

Il Generale Baron (a destra) con il Colonnello Zagli

B

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti