CAPOGNA-GOL, E IL LECCO
VINCE 1-0 A MAPELLO

Calcio Lecco Esultanza Romeo Bugno CapognaMAPELLO (BG) – Il Lecco vince sul campo del MapelloBonate. La formazione di Cotroneo trova i tre punti anche in trasferta confermando il buono stato di salute: a Mapello finisce 1-0, decide una rete di Capogna nella ripresa. E’ la prima vittoria lontano dal Rigamonti Ceppi nel 2014.

Dopo quattro punti nelle ultime due partite al Rigamonti Ceppi, Cotroneo cerca continuità anche lontano dalle mura amiche. In terra bergamasca il tecnico bluceleste si affida al 4-4-2: Mauri e Romeo agiscono sulle fasce di centrocampo, Cardinio-Capogna è il tandem d’attacco con Castagna relegato in panchina.
La gara inizia su ritmi blandi: al quarto d’ora il primo tentativo dei padroni di casa porta la firma di Russo ma senza buoni risultati. Al 22′ Sorti ci prova su calcio piazzato e sfiora il bersaglio da buona posizione. Il Mapello spinge: alla mezz’ora Frattini si oppone alla conclusione di Gritti. Tre minuti più tardi un’uscita a vuoto del portiere bluceleste per poco non regala il vantaggio dei padroni di casa con Adiansi. Al 37′ ancora pericolosi i bergamaschi con un tiro di Pedrocca salvato in extremis da Bergamini. Il Lecco si vede soltanto nel finale con un contropiede mancato da Cardinio. Si torna negli spogliatoi sullo 0-0.
La ripresa inizia sulla falsariga della prima frazione: al 50′ tiro di Sorti. Al 55′ squillo bluceleste con una conclusione di Romeo da centrocampo molto alta. Un minuto più tardi punizione di Gritti a fil di palo. Gli ospiti crescono e al 65′ passano in vantaggio: cross di Mauri sul quale Invernizzi pasticcia, Capogna insacca per l’1-0. Grave l’errore dell’estremo difensore che quattro minuti più tardi per poco non si ripete, salvato solo da un fallo in attacco di Capogna.Il MapelloBonate si fa vedere al 75′ con una punizione centrale bloccata da Frattini. Entrano Castagna e Rota al posto di Capogna e Cardinio. Adiansi all’82’ spreca sull’errore difensivo dei blucelesti. I padroni di casa falliscono l’1-1 tre minuti più tardi clamorosamente con Martinelli e Bugno. Espulso Gritti del Mapello per fallo violento all’88. Nel finale non ci sono altre occasioni.

Il Lecco si allontana forse definitivamente dalla zona pericolosa della classifica.

TABELLINO
MAPELLOBONATE-LECCO 0-1
RETI: Capogna (L) al 20′ s.t.
MAPELLOBONATE (4-3-3): Invernizzi; Alushaj, Gritti, Borghetti, Ferrari; Pedrocchi, Verzelletti (38′ s.t. Verga), Sorti (18′ s.t. Biaje), Pedrocca; Russo (19′ s.t. Piras), Adiansi. A disp. Quadri, Nicolosi, Colombo, Verderio, Manzoni, Gabellini, Piras. All. Mazzoleni.
LECCO (4-4-2): Frattini; Redaelli, Bergamini, Tignonsini, Bugno; Romeo (45′ s.t. Galli), Martinelli, Gritti, Mauri; Cardinio (36′ s.t. Rota), Capogna (31′ s.t. Castagna). A disp. De Toni, Guobadia, Aldeghi, Locatelli, Quaranta, Aldegani. All Cotroneo.
NOTE: Spettatori 300 circa. Ammoniti: Gritti(MB); Tignonsini, Martinelli, Rota(L). Espulso Gritti del Mapello per fallo violento al 43′ st Angoli: 9-2
Arbitro Daniel Pedretti di Brescia
A. P.
Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati