CASO GILARDI, RINVIATO
IL PROCESSO A “LE IENE”

LECCO – Rinviata la seduta del processo per diffamazione a carico di Brahim El Mazoury, l’ex badante dell’anziano professore di Airuno Carlo Gilardi e per inviata e autrice del programma di Italia Uno “le Iene” (rispettivamente Nina Palmieri e Carlotta Bizzarri).

In aula è stata chiesta la remissione per condizioni ambientali sostenendo non vi sia serenità nel giudizio, sarà dunque la Corte di Cassazione a decidere dell’istanza che, se accolta, vedrà il dibattimento trasferirsi a Brescia, se respinta invece proseguirà in corso Promessi Sposi.

Il giudice Gianluca Piantadosi ha dunque rinviato l’udienza. Da segnalare, considerata la “mediaticità” della vicenda legata all’anziano professore di Airuno, l’assenza di pubblico e, da contraltare, la presenza in aula del Procuratore Capo Ezio Domenico Basso.

RedGiu

 

LEGGI ANCHE

CASO PROF. GILARDI/EX BADANTE E 2 ‘IENE’ DEL PROGRAMMA TVA PROCESSO PER DIFFAMAZIONE

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .