CHIASSO NEL BAR DEL CENTRO:
DOPO LA MULTA IL SEQUESTRO
DI IMPIANTO STEREO E ARREDI

CARABINIERI GENERICA AUTOLECCO – Carabinieri in un locale del centro città questa mattina. I motivi del blitz il sequestro preventivo degli apparecchi di diffusione musicale e degli arredi esterni, deciso da Tribunale e Procura dopo una serie di denunce giunte da privati cittadini per disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone.

Già a febbraio lo stesso esercizio venne sottoposto a controllo dei carabinieri, insieme al personale del Nucleo ispettorato del lavoro di Lecco e ai Nas di Brescia, e in quell’occasione vennero elevate sanzioni per un totale di 8.100 euro a causa dell’assenza dell’apparecchiatura per la rilevazione del tasso alcolemico e l’inosservanza sulle modalità di compilazione del documento di valutazione dei rischi.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .