CHIUSA LA FERRATA AL MEDALE,
SERVE LA CERTIFICAZIONE

LECCO – Decisione sofferta ma dovuta per il Gruppo Alpini Monte Medale di Rancio e Laorca. Come avvenuto per le ferrate Gamma 1 e Gamma 2, anche quella del Monte Medale va messa a norma, secondo le linee guida del collegio nazionale guide alpine per la Lombardia, e comprovata da regolare certificazione.

Troppo grande la responsabilità in caso di infortuni. Il gruppo, nell’ultimo consiglio dell’anno, ha deciso di chiuderla temporaneamente e prima di fine 2019 verranno posti dei cartelli all’inizio e al termine della ferrata che ne vietano l’accesso.

“Il gruppo – raccontano – declina ogni responsabilità in caso di incidenti. Abbiamo già avviato tutte le procedure e contiamo presto di intervenire e restituire alla città uno dei suoi simboli alpinistici conosciuti in tutto il mondo. I lavori sono di rilevante entità ed il gruppo si sta attivando alla ricerca di sponsor ed iniziative per raccogliere fondi. Certi, convinti e volenterosi di voler restituire un patrimonio”.

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, News Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .