NUOVO ALLARME METEO: RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO

MILANO – Dalle 18 di ieri, domenica, e fino a revoca è in vigore un avviso di criticità meteo da parte del Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia. Il rischio Idrogeologico e Idraulico in zona è a livello 2 su 4 (criticità “Moderata”).

Una vasta area depressionaria – avverte il bollettino regionale – sta provocando un flusso di correnti umide, che si farà più intenso da lunedì 10 novembre. Le precipitazioni, inizialmente deboli, hanno coinvolto nel corso del pomeriggio di ieri prevalentemente la fascia prealpina della regione per poi intensificarsi a partire dalla serata, estendendosi su tutto il territorio lombardo, fatta eccezione per le Retiche orientali e il basso Mantovano.

Nel corso della mattinata di oggi aumenteranno in intensità dapprima sul settore occidentale della regione, quindi anche sul settore settentrionale e sugli Appennini; in Pianura le precipitazioni saranno più contenute, specialmente sulla parte orientale, sebbene localmente potranno verificarsi precipitazioni intense.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .