CLAMOROSO LECCO: 7 GOL
AL SANT’ANGELO. E DA DARFO
ARRIVA L’ASSIST: PLAY OFF!

manuel sarao calcio lecco

LECCO – Score storico, anche se maturato contro una squadra già retrocessa, per i blucelesti. 7-0 con reti di Mignanelli (1′ pt), Sarao 20′ pt su rigore, Gritti 29′ pt, Castagna 11′ e 36′ st, Chessa 31′ st e infine Asiedu al 41′ st.

Ma la grande notizia arriva minuti dopo la fine, da Darfo Boario: grazie al 2-1 dei padroni di casa sulla caronnese, il Lecco può festeggiare anche l’approdo ai play-off!

All’inizio del match del rigamonti-Ceppi, osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria del giornalista Sergio Frigerio, storico cronista delle partite della Calcio Lecco.

LA CRONACA DI LECCO-SANT’ANGELO LODIGIANO 
di Alberto Panzeri

Il Lecco batte 7-0 il Sant’Angelo nell’ultima giornata di campionato, Al Rigamonti Ceppi è monologo bluceleste dall’inizio alla fine: in rete Mignanelli, Sarao, Gritti, Castagna(doppietta), Chessa e Asiedu. La formazione di Roncari va ai playoff grazie alla sconfitta della Caronnese.

fiorenzo roncari 2Roncari fa alcuni cambi di formazione contro l’ultima in classifica: si rivede Bonacina in difesa mentre al fianco di Sarao c’è Nicola Rota e non Castagna. In panchina oltre al Toro di Civate ci sono anche Mauri, Chessa e Asiedu. Tra i pali Facheris e non Frigerio. Pronti via e il Lecco passa in vantaggio: passano poco più di trenta secondi e Mignanelli dalla sinistra fa partire un diagonale sul quale Meioni non tenta nemmeno l’intervento, siglando l’1-0 bluceleste. Sarao al 5’ impegna di testa l’estremo difensore rossonero da distanza ravvicinata sfiorando il raddoppio.

È monologo Lecco: all’8’ azione corale tra Nicola Rota e Aldegani che libera Sarao al limite, Meioni blocca la rasoiata del bomber di mister Roncari. Al 12’ palo col diagonale di Aldegani, servito perfettamente da Nicola Rota sulla corsa a tu per tu con Meioni. Al 20’ Siniscalchi atterra Nicola Rota in area, l’arbitro concede il rigore puntualmente trasformato da Manuel Sarao, mentre da Darfo arriva la notizia del vantaggio della Caronnese. Al 25’ diagonale di Mignanelli respinto da Meioni. Un minuto più tardi conclusione di Andrea Rota deviata in angolo. Al 28’ il terzo gol bluceleste: scambio sulla destra tra Aldegani e Gritti, l’esterno difensivo supera con un tocco sotto Meioni. Alla mezz’ora azione in fotocopia col numero uno rossonero bravo a deviare in angolo. Al 37’ altro palo colpito da Nicola Rota tutto solo all’interno dell’area di rigore. Nel finale Sarao fa ancora il fenomeno dribblando mezza difesa lodigiana ma Meioni respinge coi piedi.

La ripresa si apre con un’incredibile occasione per Nicola Rota che tutto solo davanti a Meioni si fa respingere il tentativo di battuta a rete. Al 50’ primo cambio per Roncari, che inserisce Castagna al posto di Sarao. A sei minuti dall’ingresso in campo il Toro di Civate mette la sua firma sul tabellino, non lasciando scampo a Meioni sul lancio di Nicola Rota. Il ritmo del match è molto basso, il Lecco nella prima metà di ripresa non ha le occasioni limpide avute nel primo tempo. Al 70’ tiro di Bonacina alto sopra la traversa.

davide castagna calcio leccoAl 72’ primo tentativo verso la porta del Lecco di De Vecchi, Facheris blocca a terra senza particolari problemi. Al 76’ tiro di Chiappetta sul fondo. Un minuto più tardi arriva il 5-0 di Chessa, che insacca su imbeccata di Castagna. All’83’ Castagna completa la doppietta personale ribadendo in rete l’assist di Asiedu. All’87’ azione in fotocopia con Meioni che si supera negando la terza gioia a Castagna. Il 7-0 è solo ritardato di un minuto e porta la firma di Asiedu.

Al triplice fischio tutta la squadra in attesa di notizie da Darfo raccoglie l’abbraccio della Curva Nord che esplode alla notizia del finale della sfida in Val Camonica.

TABELLINO
LECCO-SANT’ANGELO 7-0
RETI: 1’ pt Mignanelli(L), 20’ pt rig. Sarao(L), 28’ pt Gritti(L); 11’ st e 38’ st Castagna(L), 32’ st Chessa(L), 43′ st Asiedu(L)
LECCO(4-3-1-2)- Facheris 6; Gritti 7,Redaelli 6, Rudi 6, Bonacina 6; A.Rota 7 (34‘ st Asiedu 6), Aldegani 7, Di Ceglie 6.5; Sarao 7 (5‘ st Castagna 6.5), N. Rota 7, Mignanelli 7(9‘ st Chessa 6). A disp. Frigerio, Asti Brun, Ripamonti, Mauri. All. Roncari 6.5
SANT’ANGELO(4-4-2)- Meioni 5, Angiolini 4.5, Ferrari 4.5 (9‘ st Righini 6), Siniscalchi 4.5(23‘ st Chiappetta sv), Amon 5.5; Orlandini 6, Lasme 5.5, De Vecchi 5.5, Novellino 5 (15‘ st Cipelletti 6); Quassy 5.5, Griffini 6. A disp. Raccagni, Visigalli,Vignati, Cissè. All. Falsettini 5

Arbitro Volpi di Arezzo 6FRIGERIO SERGIO

NOTE: Prima dell’inizio del match osservato un minuto di silenzio in memoria di Sergio Frigerio (nella foto), giornalista che ha raccontato per oltre 50 anni le cronache blucelesti. Portato anche un mazzo di fiori in tribuna stampa.

Ammoniti A. Rota, Chessa(L). Ang. 8-3 Rec. 1’ pt, 0′ st

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .