COLICO. OVERDOSE MORTALI,
CHIESTI 3 ANNI E MEZZO
PER LA PRESUNTA PUSHER

LECCO – Tre anni e sei mesi di carcere: questa la pena richiesta in sede di udienza preliminare dal Pubblico Ministero della procura della Repubblica di Lecco Paolo del Grosso (foto a destra) per Eala Della Morte, 21 anni  di Chiavenna.

La giovane è accusata di aver fornito il metadone che avrebbe causato la morte di due giovani in un appartamento a Colico il 26 aprile del 2020, al termine di una festa a base di droga e alcolici…

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

Colico. Overdose mortali, chiesti 3 anni e mezzo per la 21enne valchiavennasca

Pubblicato in: Cronaca, Città, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .