COME ANTICIPATO, LA PORTAVOCE
DEL SINDACO È ALESSIA RIVA

alessia riva twitterLECCO – Come anticipato qualche giorno fa da Lecco News, Alessia Marianna Riva è entrata ufficialmente in servizio in qualità di portavoce del sindaco di Lecco Virginio Brivio.

L’incarico è stato conferito con decreto sindacale n. 142 del 20 giugno 2016 a seguito dell’avviso pubblico n. 25365 del 5 aprile 2016. Riva ha “superato” una rosa di meno di una decina di concorrenti, risultando vincente in base ai titoli di merito richiesti (laurea, tessera professionale, esperienza nella comunicazione eccetera).

Tra suoi compiti, la “diretta collaborazione con il sindaco ai fini delle relazioni di carattere politico istituzionale con gli organi di informazione e con le realtà associative del territorio, il mantenimento dei rapporti con i cittadini, i gruppi e le associazioni in merito alle questioni sottoposte al sindaco come referente dell’amministrazione comunale”.

RAZZANO TRICOLORERuolo il cui compenso è nettamente diminuito dai tempi d’oro del molto ben pagato Paolo Razzano (portavoce PD che aveva un contratto da 50mila euro annui), scendendo per la Riva a “soli” 24mila, sempre annuali, con diverse clausole che impediscono alla nuova portavoce ad esempio di tenere aperta una partita IVA.

Diversamente da Razzano, che veniva da Magenta dove faceva l’assessore e il vicesindaco riuscendo anche a fungere da portavoce di Brivio qui a Lecco, Riva – pur piddina a sua volta – sarà “blindata” al suo incarico con il sindaco di Lecco.

,

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .