COMMEMORAZIONE DEI CADUTI
LECCHESI A FOSSOLI, IL COMUNE
PRESENTE CON LE AUTORITÀ

CARPI (MO) – Domenica mattina l’ex campo di concentramento di Fossoli (Carpi) ha ospitato la cerimonia commemorativa, svoltasi nel pieno rispetto delle norme per il Covid, in ricordo dei 67 martiri, dei quali 4 lecchesi, trucidati nel 1944 dai nazisti.

In rappresentanza del Comune di Lecco erano presenti, con il gonfalone della città, la vicepresidente del consiglio comunale Agnese Massaro e il rappresentante della polizia Marco Combi, con il supporto dell’operatore Marco Coppes.

Dopo i riti religiosi cattolici ed ebraici, spazio gli interventi del sindaco di Carpi Alberto Bellelli, del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e del parlamentare Emanuele Fiano. Presenti numerose autorità civili, militari e religiose, ed i gonfaloni di numerose città come Lecco, Carpi, Milano, Modena e Lucca.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati