CONDANNATO A DUE ANNI E MEZZO
IL GIOIELLIERE DEI VIP CARLO RIVA.
IL PM CHIESE SOLO DUE ANNI

RIVA CARLO le ieneLECCO – Due anni e mezzo la condanna per Carlo Riva, il “gioielliere dei Vip” accusato di truffa aggravata. Ne dà notizia Il Giorno, la sentenza è stata emessa pochi istanti fa dal giudice Nora Lisa Passoni che ha addirittura aumentato la pena rispetto ai due anni chiesti dalla Procura.

Nella requisitoria il Pm aveva ipotizzato che il commerciante lecchese tra richieste di prestito e proposte d’investimento ad alti tassi d’interesse avesse lasciato un “buco” da oltre 700mila euro raggirando anche amici che si erano fidati di lui.

Immagine da un servizio de Le Iene

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .