CONTRO LA VIOLENZA
SULLE DONNE VA IN SCENA
‘UNA SCELTA PER LA VITA’

LECCO – In occasione delle iniziative in programma nell’ambito della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la consigliera di Parità della Provincia di Lecco, Marianna Ciambrone, unitamente alla Provincia di Lecco, promuove lo spettacolo teatrale ‘Una scelta per la vita’. L’appuntamento è per le 20:45 di giovedì 24 novembre in sala Don Ticozzi, via Ongania 4. L’ingresso è gratuito.

La trama in breve. Stella ha una vita come tutti gli altri, con alti e bassi. Dopo essere rimasta incinta subisce mobbing sul lavoro e decide, coraggiosamente, di licenziarsi potendo contare sul marito. Il menage matrimoniale, con l’arrivo del figlio, non è più lo stesso e la coppia ne risente fino a prendere la decisione di lasciarsi. All’età di trentasei anni, si ritrova single, con due bambini e senza lavoro. Quali strategie adotterà per cavarsela? E soprattutto come risalirà la china?

Un monologo di narrazione, raccontato con ironia, che attraversa le emozioni delle dinamiche familiari e lavorative comuni a molte donne e insegna a reagire, a riprendere in mano la propria vita e a puntare in alto. Prodotto da Global Thinking Foundation, lo spettacolo fa parte del progetto ‘Libere di… Vivere’ ed è stato inserito all’interno del docufilm dall’omonimo titolo, nato da un’idea di Claudia Segre, presidente della Fondazione, e prodotto da MAC film con la regia di Antonio Silvestre. È stato proiettato in anteprima nazionale presso il Palazzo del Cinema Anteo di Milano il 9 maggio scorso e sta partecipando a diversi festival internazionali, ottenendo molti riconoscimenti di valore, tra cui il Premio Giuria Giovani all’Ariano International Film Festival.

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Eventi, News, Teatro Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati