CORSI DI LINGUE PER ADULTI.
I RISULTATI DI LES CULTURES
CON I PARTNER ERASMUS+

open the door to EuropeLECCO – Si avvia alla conclusione il progetto “Open the Door to Europe”, finanziato con fondi del programma Erasmus+ KA204 Strategic Partnership project. Due anni di progetto, ricchi di attività interessanti che hanno contribuito a costruire una solida partnership tra soggetti con esperienze molto diverse che sono riusciti a cooperare in modo proficuo. Scopo quello di migliorare la qualità dei servizi nell’ambito dell’educazione degli adulti, fornendo a docenti e studenti strumenti adeguati e innovativi per rafforzare le competenze nel campo delle lingue straniere. Target del progetto sono stati giovani (disoccupati e neolaureati) e immigrati di recente arrivo.

les cultures open door to europe 1Nel corso del primo anno del progetto i partner provenienti da Spagna, Bulgaria, Germania, Italia, Lettonia, Polonia e Turchia hanno lavorato ai primi Intellectual Output del progetto, ovvero a nove corsi interattivi di lingue (bulgaro, inglese, francese, tedesco, italiano, lettone, polacco, spagnolo, turco). Nella fase successiva i corsi sono stati caricati sulla piattaforma on-line Open Europe. Grazie a questa piattaforma, gli insegnanti possono utilizzare il materiale preparato per migliorare la qualità del loro insegnamento, gli studenti possono usare la piattaforma come strumento di supporto allo studio. Tutti i partner hanno testato la piattaforma con dei corsi sperimentali, per assicurare la migliore qualità possibile.

Nel secondo anno del progetto sono stati in seguito sviluppati altri Intellectual Output per arricchire l’offerta della piattaforma: Language Tandem “Melting Pot”, Webinar, e Resource Library. Questi strumenti vanno nella direzione di rendere il progetto di insegnamento/apprendimento più innovativo e aggiornato. Grazie ai Language Tandem, ogni utente può mettersi in contatto con altri utenti che parlano la lingua che sta studiando. La Webinar Section offre informazioni relative a corsi di formazione on-line relative all’insegnamento delle lingue straniere. La Resource Library è una fonte di informazioni non solo relative alle lingue, ma anche alla cultura dei paesi in cui le lingue sono parlate. L’invito dell’associazione Les Cultures è di diffondere la possibilità a registrarsi e ad utilizzare gratuitamente le risorse della piattaforma.

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Dal mondo, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati