CRONACA: FURTI NELLE AUTO
AL CENTRO VACCINALE.
STAMATTINA UN ALTRO CASO

LECCO – Non si placano i furti nelle auto posteggiate al centro vaccinale del Palataurus: nelle scorse settimane erano giunte diverse segnalazioni di macchine “svaligiate” mentre i proprietari erano a fare i vaccini ed è di oggi l’ultimo caso simile.

Un nostro lettore ci scrive raccontandoci la sua situazione: “Questa mattina ho parcheggiato la macchina al centro vaccinale per andare a correre. Al mio rientro, circa due ore e mezza più tardi, mi sono accorto che il portafoglio, lasciato insieme al telefono nel portaoggetti, era stato svuotato di tutti i contanti. Documenti e carte erano in disordine, mentre il cellulare non è stato toccato. Hanno ripulito anche le monetine, per poi rimettere tutto nel portaoggetti”.

Ancora attuale dunque la nota della questura di Lecco, che, per evitare eventi sgradevoli, da qualche settimana invita la popolazione a non lasciare incustoditi oggetti preziosi, portafogli, cellulari o chiavi di casa in auto durante il lasso di tempo necessario per la vaccinazione.

RedCro

Pubblicato in: Cronaca, Covid-19, Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .